Apertura de "Le Person dij Partigian" sabato 7 ottobre 2017

logo-transparent-web

(le PRIGIONI dei PARTIGIANI)

Via Lodovico Bò 4 - San Maurizio Canavese (TO)
 
COMUNICATO
 
Sabato 7 ottobre 2017, dalle 16,00 alle 18,00 (con ingresso fino alle 17,30), presso l'edificio scolastico di Via Lodovico Bò 4 (Scuole medie), si potranno visitare "Le Person dij Partigian" (Le Prigioni dei Partigiani), un luogo della memoria resistenziale unico nella zona. 
Gli scantinati raccontano drammatiche vicende che portarono alla conquista della libertà accadute a San Maurizio e nel vasto territorio circostante: su tutte la tragica vicenda dei fratelli Luigi e Piero Pagliero.
Oltre alla visita guidata gratuita di prigioni e cimeli, i visitatori avranno la possibilità di ammirare cinque nuove opere che il partigiano artista Agostino Tortello "Bataja" ha ultimato e donato al museo per implementare la mostra dei suoi quadri allestita nella Sala Conferenze e recentemente esposta a Crescentino, nel vercellese, per commemorare l'eccidio della stazione avvenuto l'8 settembre 1944. Quella di sabato sarà l'ultima apertura del periodo "estivo".
Infatti, nel prossimo periodo novembre 2017 - aprile 2018 il museo sarà visitabile il primo sabato del mese (h 15,00 - 17,00), ma solo su prenotazione e con un minimo di 5 persone, telefonando al n° 011.9278570, oppure presso la Segreteria del Comune - tel. 011.9263262 o inviando la richiesta all'indirizzo: 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Sono comunque sempre possibili visite per gruppi e scolaresche in date e orari da concordare.
Aperture straordinarie saranno comunicate sul sito www.anpisanmauriziocanavese.it e attraverso i media.
 
Bataja e i suoi quadri esposti nel teatro di Crescentino Foto di Franco Brunetta edited